Si è verificato un errore nel gadget

16.6.11

#2

con le persone faccio come con i film.
non gli do mai il tempo di mostrarsi perchè appena vedo qualcosa di imperfetto mi allontano,
cambio canale.
cambio persona.
certe volte leggo la trama, leggo quello che i film dicono di se.
ascolto le persone raccontarsi ma non credo mai fino in fondo a quello che dicono. credo stiano mentendo e dicano quelle cose solo per farsi guardare. e allora mi fossilizzo su film che ho già guardato, che non mi riservano sorprese.
è un modo di confrontarsi con gli altri ma dove porterà?
credo all'infelicità.

5 commenti:

  1. ti capisco...perchè faccio esattamente come te!

    RispondiElimina
  2. però non puoi sempre scrivere i pensieri della mia testa così! Io li leggo e BOOM.

    con le persone faccio come con i film.
    non gli do mai il tempo di mostrarsi perchè appena vedo qualcosa di imperfetto mi allontano,
    cambio canale.

    E' un esempio di come io, forse anche tu, non sappia scendere a compromessi. Ho un esempio molto banale che mi è appena venuto in mente. Avevo avuto un'impressione molto buona su un ragazzo appena conosciuto, avevamo molti gusti in comune, non mi sembrava vero. Tanta affinità. Un giorno, per puro caso, è venuto fuori che lui odia la maionese mentre io la adoro. I miei occhi l'hanno subito visto sotto un'altra luce. Ti giuro che ho proprio sentito una sorta di campanellino d'allarme che lampeggiava di rosso. So benissimo che si tratta di una scemenza ma in quel momento mi son resa conto di quanto io non dia chance a molte persone e sia capace di boicottare un qualcosa che potrebbe essere bello solo per non rinunciare a una parte di me (sempre che la maionese sia un importante requisito della mia persona). Insomma, pur andando avanti, la maionese resta qualcosa da portare fuori e ad aggiungere alla lista delle eventuali altre cose che non mi piacciono.

    RispondiElimina
  3. :) devo dire che anche tu come me hai la tua dose di pensieri in eccesso. (:
    la maionese non è poi di cosi fondamentale importanza in un rapporto, tu puoi sempre mangiarla e lui no..però ho un esempio anch'io a proposito..io adoro i cibi orientali, il mio ragazzo li odia. io adoro il pesce, il mio ragazzo lo odia. a volte mi sembrano ostacoli insormontabili.qui si finisce sempre sul cibo. però anche per me ci vuole davvero poco per modificare completamente l'idea che ho di una persona.... :)io ci provo a scendere a compromessi ma poi la realtà è cosi diversa dalla perfezione che a volte mi demoralizzo e me ne ritorno nel mio guscio..

    RispondiElimina
  4. effe emme quando ti leggo,come ha detto l'altra ragazza..BOOM.
    anna

    RispondiElimina